Etichettato: Londra

Catalina Bauer: Map

Catalina Bauer/ Mapa, en la Bienal de Moscú

Catalina Bauer/ Mapa, en la Bienal de Moscú

Il lavoro di Catalina Bauer  è “procedurale” e laborioso. Utilizza la combinazione di materiali organici e industriali, oppure a volte li usa separatamente ma cumulativamente, l’artista crea sculture minimaliste e installazioni che possono o non possono essere rappresentative. Il suo lavoro è per sua natura sensoriale, forse per lo stesso uso di materiali naturali, come l’acqua o le piante, e il carattere tattile acquista  nella loro somma la disposizione nello spazio.Una delle sue opere, è Mappa, è un accumulo di sacchetti trasparenti pieni di acqua che formano, la mappa del mondo su un muro. Con questo lavoro, l’artista cilena si unisce alla quarta Biennale di Mosca, che si era aperta nel 2011 con la partecipazione di oltre un centinaio di artisti provenienti da 33 paesi.  Continua a leggere

Annunci

Signe Emma e Alice Young: The Edge

Signe Emma and Alice Young/ The Edge/ 2012

Signe Emma and Alice Young/ The Edge/ 2012

Signe Emma e Alice Young sono entrambe laureate in Graphic Design & Fotografia alla Kingston University di Londra. Hanno collaborato al progetto The Edge”, che ha un focus creativo sulla situazione economica problematica nella zona euro. Il loro lavoro, è una miscela incredibile di creatività e arte, una bella combinazione di visione e di talento. Continua a leggere

Julia Kononenko: Water Map

Julia Kononenko/ Water Map

Julia Kononenko/ Water Map

Julia Kononenko, una designer di Kharkiv, Ucraina, ha preso il concetto di lavandino e l’ha posto in una nuova direzione, la creazione di un blocco di legno stratificato con uno schema di canali modellati . Ha utilizzato una carta topografica, come una conca dove l’acqua scorre attraverso i condotti che assomigliano ai canali fluviali. Dunque si tratta di un bacino di legno a tre dimensioni che rappresentano le strade della parte centrale di Londra. Continua a leggere

Kate MccGwire

Kate MccGwire/Insular / 2008/100 layers of paper burnt

Kate MccGwire/Insular / 2008/100 layers of paper burnt

L’ artista Kate MccGwire lavora a Londra e  ottiene l’idea per il suo progetto di arte Insulare dopo un grave incendio nel suo studio nel 2007. Mentre la maggior parte del suo lavoro è stato distrutto, Kate è stata costretta a lasciare i vecchi  lavori alle spalle e ricominciare da capo, con nuovi modi di lavorare. Continua a leggere