Mohamed Arejdal

Mohamed

Mohamed Arejdal/Mojarrad SO’AL/Performance-installazione/dimensioni variabili/2010

Mohamed Arejdal è un’artista del Marocco,si è laureato presso l’Istituto Nazionale di Belle Arti di Tetouan  nel 2009, ha gettato le basi per una pratica multidisciplinare attraverso il quale egli esplora le relazioni che ci uniscono con l’Altro.Mohamed comincia a coinvolgere il pubblico, facendo la stessa domanda a tuttiQuale strada devo prendere per arrivare a te?” . Bisogna rispettare l’orientamento geografico, Mohamed ripercorre le traiettorie descritte dai membri del pubblico utilizzando disegni, testi, punti di riferimento e frecce. Il progetto è quello di creare una mappa delle traiettorie della memoria personale e collettiva di tutte le visite immaginarie dell’artista per il pubblico.
Per Mohamed la performance ha un posto speciale la quale richiede un impegno corporeo e una sensibilità unica, permette di dare a tutti la propria importanza all’interno del pubblico.
La sua ricerca prende varie forme: dalla performance live all’installazione attraverso il video e la fotografia.
Le sue opere sono ispirate da esperienze di viaggio, storie vere, di tradizioni e di memorie collettive. Essi ricordano le riunioni ,ed evidenziano le differenze e le similitudini tra gli esseri umani.Inoltre, gli spazi pubblici che sono diventati luoghi per incontri intimi, oggetti familiari di alcuni, una parte della vita quotidiana degli altri , il luogo di uno scontro permanente.
Mohamed esplora anche il modo in cui viviamo gli spazi, che condividiamo territori e, soprattutto, in che modo queste impostazioni costantemente riconfigurano il nostro rapporto con l’Altro. In questo modo, Mohamed si augura che i piccoli aneddoti di vita quotidiana possano diventare parabole universali con cui i confini di spazi culturali, mentali e sociali si troverebbero lentamente ridisegnati.

“Mojarrad So’al” in inglese significa raggruppamento “Solo una domanda.”
Il luogo di adempimento è il punto centrale è stato redatto nel bel mezzo di un tradizionale Zellij (terracotta piastrelle di lavoro rivestito con smalti in forma di chip set in gesso) composizione. Chiedo al pubblico: “dovrei Che strada prendo per arrivare al tuo posto? ”
Secondo l’orientamento geografico, a monitorare i percorsi descritti dal pubblico utilizzando disegni, testi, simboli e frecce … Le tracce di questa performance si trasforma in un’installazione, un modello di visita immaginario del pubblico.

Mojarrad SO'AL/Performance-installazione/ Dimensioni variabili/ 2010

Mohamed Arejdal/Mojarrad SO’AL/Performance-installazione/dimensioni variabili/2010

Mojarrad SO'AL/Performance-installazione/ Dimensioni variabili/ 2010

Mohamed Arejdal/Mojarrad SO’AL/Performance-installazione/dimensioni variabili/2010

Mojarrad SO'AL/Performance-installazione/ Dimensioni variabili/ 2010

Mohamed Arejdal/Mojarrad SO’AL/Performance-installazione/dimensioni variabili/2010

Mojarrad SO'AL/Performance-installazione/ Dimensioni variabili/ 2010

Mohamed Arejdal/Mojarrad SO’AL/Performance-installazione/dimensioni variabili/2010

Mojarrad SO'AL/Performance-installazione/ Dimensioni variabili/ 2010

Mohamed Arejdal/Mojarrad SO’AL/Performance-installazione/dimensioni variabili/2010

Nel 2011, The Cube(sala d’arte indipendente) ha lanciato un nuovo progetto di laboratorio artistico estivo sperimentale creazione del 2011. Cube, Lo spazio diventa un laboratorio, un laboratorio dove l’artista selezionato fa una ricerca e una sperimentazione. E ‘stato invitato a provare nuove tecniche e forme di espressione artistica, senza il vincolo di un lavoro per finalizzare una mostra finale.
Nel laboratorio d’ estate del 2012 ha partecipato anche Mohamed Arejdal.

Mohamed Arejdal/The Cube/2011

Altra opera realizza è una Mappa del mondo, con una pietra con un buco08
Infine ha realizzato una scultura in pietra dei due emisferi. Essi sono mobili, si spostano utilizzando una manovella di legno.01

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...